Crema pasticcera al modo di Nonna Cristina

Una crema al profumo di agrumi, delicata e golosa. Perfetta per farcire torte e crostate, ma anche da mangiare a cucchiaiate. Solo per voi, la ricetta originale, recuperata dagli appunti di Nonna Cristina

Ingredienti:

1/2 litro di latte
90g di maizena
3 tuorli
150g di zucchero
Bucce di 1/2 arancia
Bucce di 1/2 limone

Procedimento

Far sobbollire il latte con le bucce per circa 2 minuti.

A parte amalgamare con la frusta i tuorli, lo zucchero e la maizena fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.

Una volta filtrato, aggiungere il latte al composto poco per volta, mescolando con la frusta per evitare il formarsi dei grumi.

Riportare tutto sul fuoco e proseguire la cottura a fiamma bassa, continuando a mescolare delicatamente per 5 minuti o sino a quando la crema non avrà raggiunto la giusta consistenza.

Prima di usarla per la farcitura della crostata, lasciar raffreddare ponendo un foglio di pellicola a contatto.